Stegal67 Blog

Wednesday, July 25, 2007

Riemergo ora dalla foresta. Una delle foreste piu' belle che io abbia mai visto. E tra le piu' tecniche.
Ho preso in mano la carta... e ho riso! Di gusto. Il primo punto era immerso in una zona dove, in u nfrancobollo, ci saranno stati almeno duecento dettagli. Una tratta da usare il microscopio. E´stato il punto migliore che ho fatto fino ad oggi. Infatti poi ho cannato il secondo punto... (di almeno 7 minuti, sono andato fino in fondo all'unico sentiero della zona per ricollocarmi).
Le paludi sono inesistenti, nel senso che con le piogge che ci sono basta una canaletta di minime dimensioni per creare una palude vasta come un lago: non ci si puo' orientare con quelle perche' i piedi sono sempre a mollo nell'acqua o nel fango (in genere laprima palude si attacca con circospezione, poi quando si e' ben ben masarati e' tutto uno sguazzare dove il fango e' piu' tenace... ci deve essere qualcosa di infantile inquesto).
Ci sono zone dove per centimetri attorno (di carta 1: 10000) non c'e' un solo dettaglio. I cocuzzoli non sono cocuzzoli, sono enormi massi che epro' sopra hanno il muschio, e quindi sono considerati oggetti di terra. Ma se ci arrivi da sotto.. e'un masso!

Oggi ho anche rischiato la PM: 5 e 6 vicinissime, arrivo al punto e trovo il "brusa" con la tuta skodega. Punzoniamo insieme. io ho anche controllato ... mi sono accorto solo in viaggio verso la 7 che ho saltato la 5. Eh no! Mi posso perdere, potro' arrivare ultimo, svolgendo cosi' una utile funzione sociale anche qui all'O-RIngen, ma una PM cosi' non la voglio fare.

Peccato per un errore di 3 minuti sul penultimo punto: nonostante sia l'O-Ringen si corre spesso in zone assai poco frequentate (e' l'H40 gente, mica rosina!). E quando si arriva al traguardo la folla di concorrenti ti sballotta da una parte all'altra senza potersi concentrare bene; ho dovuto isolarmi mentalmente per ri-collocarmi dopo aver fatto una terzultima egregia (l'ho trovata io in mezzo al gruppetto dove ero finito), e poi sono andato dritto al mio punto.
Notevole anche la quantita' di gente che sale su ogni piccola collinetta per scrutare il terreno intorno... sembrano tanti naufraghi che come Robinson salgono sulla cima del monte per scoprire di essere su una isola.
Tutto bellissimo. Oggi niente world cup in contemporanea: si sente che la voce dello speaker e' meno calda del solito. Allo sprint ho fatto ancora meglio dei giorni precedenti: da 67 secondi a 64 a 62 di oggi; volevo limare il minuto, ma ero stanco per l'ultima salita e gli ultimi passaggi del fango alto. Domani si cambia zona: bordo autostrada a nord di Mjolby: il ponticello che dalla foresta butta nel prato prima del passaggio obbligato sembra un trampolino olimpico; se piovesse, faranno meglio a mettere tanti materassi in fondo perche' si rischia il volo da 15 metri di altezza.

Adesso lascio il pc ai giornalisti veri (ma se gli serve il mio pc non sono dei giornalisti veri... sara' che a me hanno dato il pc con il pettorale numero uno: al due e al tre, di fronte a me, ci sono due bionde di Nykoeping di notevolissime proporzioni - non grasse, capite amme' - che farebbero la felicita' di Matteo!). Nella tenda press danno in continuazione gli A.B.B.A. Forse che sono finito in Svezia ???

10 Comments:

At 11:03 AM, Anonymous rusky said...

Ciao Mitici, per fortuna non mi avete iscritto.... dal caldo francese alle paludi svedesi... qualche problema lo avrei avuto. Comunque ho visto che oggi gli italiani sono andati peggio degli altri giorni. Lo spagnolo ti ha superato.... ahimè! Saluta tutti, vi seguo quando ritorno dai miei tour ispettivi attorno a Marilleva dove c'è in ritiro l'Udinese calcio.

 
At 11:19 PM, Anonymous vincenz said...

Ma sotto quale falso nome gareggi Stefano... GOK???

Per i risultati degli Italiani...
non demoralizziamoci ma nemmeno esaltiamoci... stanno crescendo e questo è importante...

Intanto quanto mi paghi quanto torni per il servizio prestato??

 
At 12:02 AM, Anonymous stefano said...

Falso nome... falso nome...
E' un nome come un altro, un nome che sta anche sulla nuova divisa pre-post-gara! :-)
Sono tati quelli del Primiero a darmi l'idea, per la precisione Marco Ongaro e il suo complice Renzo De Paoli!
Abbiamo anche lo stemma ufficiale...

Oggi quarta tappa, la tappa bingo: equidistanza a 2 metri, l'incomprensione regna sovrana!

 
At 12:25 AM, Anonymous vincenz said...

Pausa pranzo dedicata a scovarti...

Euidistanza 2 metri... l'ultima volta in Olanda su una carta da 10000... quante risate

 
At 2:06 AM, Anonymous stefano said...

Ecco... proprio il tipo di sostegno di cui ho bisogno! Tra tre minuti vado alla start: tra 50 minuti sono dentro nella equidistanza 2 metri. La vincitrice della D18Elite ha detto che ha avuto TANTE difficolta'!
In compenso spettacolare un bambinello inglese alto cosi', arrivato con il miglior tempo in Hqualcosa (ma qualcosa poco): ti sei divertito? Si, ha risposto, questa e' la migliore delle 4 O-Ringen che ho fatto...
Anche l+intervistatore ha avuto un colpo: quattro??? Quello li' avra' fatto l'H6 o giu' di li'... vado a prendere il nome e tengo a mente.
Se torno, ci rileggiamo... :-)

 
At 4:46 AM, Anonymous stefano said...

TORNANO LE CURVE DI LIVELLO E L'IMPIEGATO SI SCATENA !!!
Il primo continua a metterci lo stesso tempo, io finalmente riesco a limare l'ora di gara (61 e mezzo). Peccato per il finale lento, ma dopo essere uscito da un terribile catino di terra adattissimo per le riprese di Fast and Furious non ne avveo veramente piu'.
Comunque confermo che la quarta tappa e' la tappa bingo della O-Ringen,... e io ho fatto bingo due volte!

 
At 5:06 AM, Anonymous vincenz said...

Contento che ti sei divertito...
io non feci bingo in Olanda...

e da allora ho smesso di giocare..

 
At 6:17 AM, Anonymous stefano said...

Oggi moltissimo. Ho sentito Dalen Orler dire "finalmente un po' di salita!". Posso dire la stessa cosa?

 
At 3:38 PM, Anonymous Matpaz said...

hai fatto una foto alle svedesi per me vero???

 
At 9:59 PM, Anonymous rusky said...

Sarà un caso, ma con le curve di livello avete fatto meglio un pò tutti.... escluso Roberto P.! comunque hai già vinto la sfida con orientabonito! Quando torni prova a farti la cronoscalata che ti dicevo in sms... tempo da battere 44'50"

 

Post a Comment

<< Home